Le migliori maschere in tessuto coreane per le nostre pause di bellezza – #koreanskincare


Finalmente la cultura della beauty skincare coreana è arrivata anche in Italia.

È risaputo che in Corea uomini e donne sono educati fin da piccoli a veri e propri rituali per la cura della loro pelle. Non parliamo di vanità o ossessione del non voler invecchiare, nella loro cultura rappresenta semplicemente un modo per prendersi cura di sé, allo stesso livello di una buona alimentazione o del fitness.

Esattamente come a Manhattan dietro ogni angolo si può trovare uno Starbucks (o in Calafrica un bar), in ogni angolo nelle strade di Seoul puoi trovare negozi di bellezza.

Sarà per questo motivo che la SkinCare Coreana è tra le più ricche di passaggi, ben 10!

Voglio studiar ben bene questi famosi step, per poterne parlare con voi qui nel blog, nel frattempo grazie al sito mybeautyroutine.it me ne concedo un assaggio con delle maschere coreane, corrispondenti al settimo step.

Uno dei migliori vantaggi di queste maschere è la praticità! Infatti sono in tessuto preformato, imbevuto di siero, monodose, igieniche e veloci. Il loro contenuto è ben proporzionato, non parliamo di prodotti naturali ne ecobio, ma tuttavia sono ricche di principi attivi che ne garantiscono l’efficacia.

Come si usano?

  • Si possono usare in qualsiasi momento della giornata;
  • Le maschera coreane, esattamente come le loro sorelle occidentali, si applicano sulla pelle del viso pulita ed asciutta facendole aderire bene;
  • Il tempo di posa può variare dai 10 ai 20 minuti;
  • Dopo averla tolta rimarrà sul viso del siero che, non va assolutamente risciacquato, si dovrà massaggiare delicatamente fino all’assorbimento.

Il consiglio in più:

Sul blog di My Beauty Routine, Alessandra ci consiglia di utilizzare il prodotto che solitamente rimane nella bustina della maschera sulle parti ruvide del corpo come gomiti, braccia,  ginocchia e talloni.

Inoltre per le giornate più calde d’estate una rinfrescante idea è di tenere le maschere qualche ora in frigo prima di applicarle,

mentre in inverno si può immergerla per qualche minuto ( senza aprire la confezione!) in una bacinella con acqua calda.

Il risultato? Una pelle morbida ed idratata!

Conoscevate già questo brand?

Potete trovare queste maschere e tanti altri prodotti di skincare e cosmetica coreana sul sito MyBeautyRoutine, inoltre vi invito a seguire la pagina facebook ufficiale per essere sempre aggiornate delle ultime novità.

Anche oggi il nostro break è terminato.🙂

Un abbraccio,
xoxoxo
Dominella.

followme

INSTAGRAM|TWITTER|FACEBOOK
Annunci

4 thoughts on “Le migliori maschere in tessuto coreane per le nostre pause di bellezza – #koreanskincare

Commenta qui :D

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...