Come realizzare smalti peel-off


Che ottima idea! 😀

Il tè delle cinque

Ciao a tutte!

Oggi vi voglio spiegare come realizzare smalti peel-off comodamente a casa. Negli ultimi anni molte case cosmetiche hanno lanciato questa tipologia di smalti, così ho deciso di proporvi un metodo semplice per trasformare, ad esempio, il nostro smalto preferito in uno smalto peel-off. Quante di voi amano gli smalti con i glitter o dal colore molto intenso? Immagino in tante, ma allora saprete anche quanto sia difficile rimuoverli dalle unghie una volta applicati: i glitter hanno una presa molto forte e i colori più scuri tendono a macchiare le dita e quindi utilizzare il classico solvente per unghie può risultare un’impresa ardua.

Ecco perché qui sotto vi spiego come realizzare smalti peel-off, ossia quegli smalti che potete applicare e poi rimuovere facilmente semplicemente “sbucciandoli” dalle unghie.

Pronte?

Ecco cosa vi serve:

– colla vinilica

– pennellino

– smalto glitter o del colore che preferite

– un bastoncino d’arancio per manicure

Quello che…

View original post 195 altre parole

Annunci

Commenta qui :D

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...